Salta al contenuto

Geriatria

Direttore: Dott. Amedeo Zurlo

Cosa fa

Degenza

Obiettivo dell'U.O. di Geriatria è realizzare un intervento diagnostico e terapeutico su pazienti anziani (età superiore ai 65 anni) con patologia acuta o cronica riacutizzata e caratteristiche di complessità e problematicità, diretto prima di tutto a ripristinare, per quanto possibile e quanto più rapidamente , la stabilità clinica e almeno in parte l'autonomia funzionale, cercando di prevenire l'eccesso di disabilità che comunemente consegue all'ospedalizzazione del paziente anziano. L'intervento clinico si esplica a riguardo di tutte le patologie internistiche organiche e funzionali del paziente anziano e alle sindromi cliniche tipiche del malato geriatrico, tra cui: le demenze, la depressione involutiva, gli stati confusionali acuti, le manifestazioni sincopali con episodi di caduta al suolo, gli scompensi metabolici senili, la sindrome ipocinetica, la malnutrizione. La metodologia di intervento è guidata da un processo di Valutazione Multidimensionale (VMD) che rappresenta un elemento caratterizzante della Geriatria e che prende in considerazione gli aspetti clinici, psicologici, funzionali e sociali di ogni paziente anziano al fine di elaborare un piano individuale di assistenza orientato per problematiche. L'attività è tipicamente basata su un team interdisciplinare che prevede la partecipazione attiva di differenti figure professionali: medici, infermieri, operatori socio-sanitari (OSS) tutte con un'adeguata formazione geriatrica teorica e pratica mirata alle tecniche di valutazione ed intervento multidimensionale.

Ortogeriatria:

Si tratta di una unità di degenza per pazienti in stato di post-acuzie (Lungodegenza Post-Acuzie) in cui vengono accolti, per trasferimento dalla U.O. di Ortopedia, pazienti anziani con patologie ortopediche a carattere chirurgico nel periodo post-operatorio (specie fratture di femore) , selezionati insieme dal Geriatra e dall'Ortopedico.
Finalità del ricovero:

  1. un periodo di stabilizzazione delle condizioni cliniche nel periodo post-operatorio
  2. un processo di iniziale mobilizzazione e riattivazione funzionale
  3. l' individuazione di un percorso di continuità assistenziale alla dimissione ospedaliera.

La metodologia di intervento si basa su un approccio multidimensionale e insieme multidisciplinare e multiprofessionale che prevede una stretta collaborazione tra geriatra ed ortopedico sia nella Unità di degenza Ortopedica ( in forma di una consulenza geriatrica strutturata quotidiana) che in quella Ortogeriatrica, esteso anche ad altre figure professionali (infermieri dell'Ortopedia e della sezione di Ortogeriatria, OSS, fisiatra, fisioterapista). 

Ulteriori informazioni

Dove siamo

Settore 2 - Corpo B - Piano 3


Direttore: Tel. 0532 236009


Degenza: Tel. 0532 236002 - 0532 237181 Coordinatore Infermieristico Degenza: Capatti Dario
Tel. 0532 236003

Coordinatore Infermieristico Day Hospital e Day Service: Antonella Pesci
Tel. 0532 239678 (dal Lunedì al Venerdì dalle 12.00 alle 14.00)

Ambulatorio:
Tel. 0532 239051

Infermieri:
Tel. 0532 239.0220532 237181 - 0532 236002

Studi Medici:
Tel. 0532 2390250532 2390260532 2390270532 239572

Ultimo aggiornamento

30-08-2022 17:08

Questa pagina ti è stata utile?