Salta al contenuto

SI PARLA DI VALUTAZIONE DEL RISCHIO EREDO-FAMIGLIARE PER TUMORE AL SENO NELL’ULTIMO APPUNTAMENTO DI OTTOBRE ROSA 2022

Il 7 novembre si svolgerà il corso “Il ruolo del tecnico radiologo nella prima valutazione del rischio eredo-familiare del tumore alla mammella e all'ovaio”.

Data:

04-11-2022

E’ previsto per lunedì 7 novembre 2022 il corso dal titolo “Il ruolo del tecnico radiologo (TSRM) nella prima valutazione del rischio eredo-familiare del tumore alla mammella e all'ovaio”, che si terrà presso l’Aula Magna (ex Pediatria) alla Cittadella della salute S. Rocca a Ferrara (dalle ore 8.30 alle 13.30).


Il Corso, inserito a chiusura delle iniziativa di “Ottobre Rosa, il mese dedicato alla prevenzione del tumore al seno”, è rivolto alle figure professionali che svolgono attività di Screening mammografico all'interno del dipartimento di Attività Integrata di Radiologia delle Aziende Sanitarie ferraresi ed ha come obiettivo quello di approfondire gli aspetti scientifici e medico-legali sul ruolo del tecnico radiologo (TSRM) nella valutazione del rischio eredo-familiare del tumore alla mammella e all'ovaio, in occasione dell'esecuzione dell'esame mammografico di screening.


"Oltre ai programmi di screening per la diagnosi precoce del tumore della mammella – mette in evidenza la dott.ssa Caterina Palmonari, Responsabile UOSD Epidemiologia, screening oncologici, programmi di promozione della salute dell’Azienda Usl di Ferrara - questo percorso offre alle donne della nostra provincia la possibilità di approfondire il proprio rischio eredo-familiare per tumore al seno e, in caso di rischio superiore alla popolazione generale, la presa in carico con accesso gratuito ai successivi esami raccomandati e ai possibili trattamenti".


"L'evento formativo – spiega il dott. Davide Cristofori, Incarico di Funzione Organizzativa di Coordinamento Radiologia Centro-Nord (Ferrara-Copparo) Azienda Usl di Ferrara - è stato concepito per sottolineare l'importanza del ruolo del tecnico di Radiologia nella raccolta dati che avviene in concomitanza delle indagini mammografiche di screening, con particolare riferimento alla compilazione della scheda eredo-famigliare, affrontando l'argomento sia da un punto di vista metodologico che da un punto di vista medico-legale".


Al corso prenderanno parte anche la dott.ssa Angela Gentile, Responsabile U.O.S.D Senologia dell’Ausl di Ferrara e la prof.ssa Rosa Maria Gaudio, Risk Manager dell’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Ferrara.



Nota stampa congiunta con Azienda USL di Ferrara

A cura di

Questa pagina è gestita da

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

04-11-2022 12:11

Questa pagina ti è stata utile?