Salta al contenuto

ALL’OSPEDALE DI CONA FISICI MEDICI DA PAESI IN VIA DI SVILUPPO PER PARLARE DI BRACHITERAPIA

Dal 26 al 28 ottobre, presso l’Unità Operativa di Fisica Medica del Sant'Anna, si è svolta la seconda edizione del “Corso teorico pratico in brachiterapia”.

Data:

10-11-2022

Dal 26 al 28 ottobre scorso, presso l’Unità Operativa di Fisica Medica dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara (diretta dal dott. Alessandro Turra), si è svolta la seconda edizione del “Corso teorico pratico in brachiterapia”.


All’evento scientifico hanno partecipato gli studenti iscritti al secondo anno del “Master of Advanced Studies in Medical Physics” dell’International Center of Theretical Physics (ICTP) di Trieste. Il corso, rivolto a fisici medici che necessitano di una formazione di base in brachiterapia, aveva come obiettivo far acquisire familiarità sugli aspetti fisico-dosimetrici e di sicurezza di questa tecnica radioterapica.


Il Master, realizzato nell’ambito della collaborazione tra l’Università di Trieste e l’ICTP, ha visto la partecipazione di fisici medici provenienti dai Paesi in via di sviluppo ed è stato possibile grazie alla collaborazione dell’Unità Operativa di Radioterapia Oncologica – diretta dal dott. Antonio Stefanelli - e dal supporto Servizio Interaziendale Formazione-Aggiornamento.


Questa iniziativa consolida la collaborazione tra l’Azienda Ospedaliera e l’ICTP/Università di Trieste; Servizio di Fisica Medica, infatti, dal 2016 fa parte del Network dei 23 ospedali partecipanti al programma formativo del ICTP.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

10-11-2022 14:11

Questa pagina ti è stata utile?