Salta al contenuto

Attività Ambulatoriale - (Casa della Salute "Cittadella San Rocco")

Responsabile Dott. Lisia Efisio

Cosa fa

Descrizione:

Il modulo ha il compito di soddisfare i bisogni valutativi, diagnostici e terapeutici dei soggetti che possono essere presi in carico con modalità ambulatoriale secondo tre distinti livelli di attività ambulatoriale individuati in base alla tipologia di menomazione e disabilità, complessità della prestazione, pertinenza territoriale:
- 1° livello, orientato alle disabilità transitorie e/o meno complesse che richiedono un breve programma terapeutico-riabilitativo e sono orientate ad un largo numero di utenti quali le artropatie degenerative segmentarie, gli esiti di traumi dell'apparato locomotore, di fratture scheletriche, tendinopatie, lombalgie, cervicalgie, ecc. Tale livello individua il Presidio Ambulatoriale di Recupero e Rieducazione Funzionale secondo il DM 14/01/97 e soddisfa i bisogni prioritariamente provenienti dai cittadini del distretto di Ferrara.
- 2°livello, indirizzato a disabilità importanti, spesso multiple, con possibili esiti permanenti che richiedono particolare competenza, esperienza e dotazione tecnologica, nonché un approccio in team interprofessionale. Il bacino di utenza di riferimento è quello dell'Azienda USL di Ferrara. Tale attività configura il Centro Ambulatoriale di Riabilitazione secondo il DM 14/01/97.


Attività:
- visita ambulatoriale prioritaria (urgente differibile, effettuata entro 5-7 giorni dalla prenotazione) - visita ambulatoriale ordinaria (effettuata entro 30 giorni dalla prenotazione) - trattamento (presa in carico) riabilitativo in regime ambulatoriale individuale - trattamento (presa in carico) riabilitativo in regime ambulatoriale con trattamento di gruppo

Ha il compito di svolgere attività di studio, ricerca e didattica nell'ambito delle attività ambulatoriali. 

Per ogni paziente preso in carico il team dei professionisti effettua:  - Interventi valutativi tramite l'uso di scale di valutazione e test specifici attraverso i quali viene fatto un bilancio delle alterazioni delle funzioni e strutture corporee, delle attività e del livello di partecipazione sociale;  - interventi terapeutici messi in atto sulla base degli obiettivi individuati dai programmi d'intervento e, se necessario dal progetto riabilitativo e attuati mediante l'utilizzo delle metodiche e delle tecniche che presentano una maggior evidenza scientifica;  - interventi educativo-informativi del paziente stesso, dei familiari e di tutti coloro che operano nella riabilitazione medica e sociale, tramite la consegna di strumenti conoscitivi ed operativi utili alla gestione della quota di disabilità inemendabile.

Struttura

Servizio o ufficio di appartenenza
Riabilitazione "San Giorgio"

Direttore: Bergonzoni Antonella (F.F.) - Lavezzi Susanna

Servizi o uffici di riferimento
Responsabile
Efisio Lissia
Tipologia organizzazione

Sanitaria

Ulteriori informazioni

Orari delle Attività
Fisioterapisti: dalle 08.00 alle 16.30, dal lunedì al venerdì 
Medici: dalle 8.30 alle 17.00, dal lunedì al venerdì 

Coordinatore Fisioterapisti
Francesca Filippini
e-mail: f.filippini@ospfe.it
tel. 0532 236725

Referente Fisioterapisti
Maria Gloria Mura
m.mura@ospfe.it

Ultimo aggiornamento

11-10-2021 11:10

Questa pagina ti è stata utile?