Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara

Tu sei qui: Portale Per l'Utente Orientarsi Ricovero ospedaliero

Carta dei Servizi

Il ricovero ospedaliero

Informazioni utili

> Il fumo
È assolutamente vietato fumare in tutto l'ospedale: per disposizioni di legge e, soprattutto, per rispetto della salute propria e degli altri pazienti.

> Il telefono
È vietato l'uso di telefoni cellulari all'interno dell'edificio poiché interferiscono con le apparecchiature elettro-medicali.

> La visita di parenti e amici
Parenti e amici possono andare a trovare i pazienti ricoverati, ma si consiglia di ricevere poche persone per volta e negli orari stabiliti che si trovano appesi fuori dal reparto.

Alcuni reparti sono dotati di un soggiorno: se le condizioni fisiche del ricoverato lo consentonosi invita a utilizzarlo per ricevere i visitatori. Per ragioni sia psicologiche che igieniche è meglio non portare i bambini al di sotto dei 12 anni in Ospedale.

> Assistenza integrativa non sanitaria
L'ospedale garantisce l'assistenza diretta ai pazienti con suo personale qualificato.
In casi particolari, il Coordinatore Infermieristico, in accordo con il medico, può autorizzare la presenza oltre gli orari di visita di altre persone che prestino assistenza non sanitaria a un degente.

> La visita medica e l'attività sanitaria
La visita medica e le attività di assistenza infermieristica sono momenti fondamentali per il buon esito delle cure. Si suggerisce ai pazienti di restare in camera quando li riguardano: è importante.

Negli altri momenti, avvisati i sanitari, è possibile uscire dal reparto, rimanendo però dentro l'area ospedaliera. È anche possibile chiedere al medico di reparto un permesso di uscita temporaneo dall'Ospedale, che verrà rilasciato solo se le condizioni del ricoverato lo consentono. Gli orari di uscita e di rientro riportati sul permesso devono essere rispettati.

> La colazione, il pranzo e la cena
I pasti vengono distribuiti nei seguenti orari:
- Ore 8.00 -8.45 colazione
- Ore 11.40 -12.30 pranzo
- Ore 18.25-19.20 cena

Il paziente ha la possibilità di scegliere, il giorno precedente, i piatti, tra quelli del menù, presente in tutte le camere, che sono di suo gradimento. Si consiglia di evitare l'integrazione dell'alimentazione con cibi e bevande provenienti dall'esterno: se lo si desidera i medici e le dietiste dell'Azienda Ospedaliera sono a disposizione per i necessari chiarimenti al riguardo. Qualora il paziente, per motivi di salute, non possa usufruire dei cibi previsti dal menù, il medico curante richiederà alle dietiste di fornire una dieta personalizzata.

 

creato da Webmaster pubblicato il 04/10/2003 14:05, ultima modifica 01/02/2016 13:19

Azioni sul documento

Strumenti personali