Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara

Tu sei qui: Portale Prevenzione e Cura Cancro del Colon Retto Quale dieta seguire?

Quale dieta seguire?

Una dieta equilibrata, ricca di alimenti di origine vegetale permette un adeguato apporto di fibra alimentare e di polifenoli (antiossidanti presenti anche nella frutta e verdura), composti in grado di prevenire il cancro intestinale. La fibra alimentare insolubile, abbondantemente presente in questi alimenti, assorbendo rilevanti quantità d'acqua, velocizza il transito intestinale delle feci e pertanto, riduce il tempo di contatto delle sostanze cancerogene con la mucosa e di conseguenza il danno intestinale.
I polifenoli, invece, agiscono come antiossidanti impedendo la formazione di sostanze che potrebbero favorire la comparsa del cancro.

QUALI ALIMENTI PREFERIRE?

La dieta dovrebbe essere particolarmente ricca di frutta, verdura e ortaggi; è accertato, infatti, che un consumo giornaliero di almeno 500 g di questi alimenti può ridurre, fino al 25%, la comparsa del cancro del colon-retto.
La frutta, e in modo particolare quella fresca, per la sua ricchezza in sostanze antiossidanti e in fibra alimentare, deve essere presente più volte al giorno sulla nostra tavola.
Le mele soddisfano questa esigenza, forse meglio di altra frutta, sia perché presenti sul mercato tutto l'anno, sia per le numerose possibilità di utilizzo in cucina.

creato da Webmaster pubblicato il 13/10/2005 15:00, ultima modifica 08/07/2013 11:55

Azioni sul documento

Strumenti personali