Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara

Tu sei qui: Portale L'Azienda Chi siamo Organizzazione interna Andrea Gardini

Andrea Gardini

Direttore Sanitario

Dr. Andrea Gardini

Nato a Trieste il 25.5.1951
Cittadino italiano
Coniugato

 

TITOLI ACCADEMICI E DI STUDIO

Diploma di scuola media superiore acquisito presso il Liceo Scientifico “G.Oberdan” di Trieste

Laureato in Medicina e Chirurgia, 1976, Università di Trieste. Tesi su “ Follow-up del neonato pretermine e small for date” ( Relatore prof. Sergio Nordio)

Specialista in Clinica Pediatrica, Università di Trieste (1979), Tesi su “Efficacia del Diazepam rettale nel trattamento delle convulsioni febbrili semplici” ( Relatore prof. Franco Panizon)

Specialista in Igiene e Medicina Preventiva, Università di Trieste ( 1983 ), tesi su “La scelta delle priorità nelle attività di assicurazione della qualità delle cure mediche” ( relatore prof. Vinicio Gasparini)

Specialista in Igiene e Tecnica ospedaliera ( 1991), Università di Trieste, tesi su “Risultati di un’indagine sui presupposti strutturali per le attività di verifica e revisione della qualità dell’assistenza sanitaria negli ospedali italiani” ( Relatore prof. Edoardo Crevatin).

 

TITOLO DI CARRIERA

1.6.1977 - 31.12.1977: Ufficiale Sanitario Comune di Dolina (San Dorligo della Valle) (TS)

1.2.1978 - 22.9.1987 : Assistente a t.p. di Pediatria Ospedale Civile di Pordenone e, ad interim,

dal 6.11.1985 al 22.9.1987, responsabile medico del Distretto sperimentale di Pordenone Sud

 

23.9.1987-24.5.1992: Aiuto di pediatria USL 12 di Portogruaro (VE) con incarichi ad interim:

dal 23.9.1987 al 13.2.1989, di Responsabile Settore Sanitario Promozione e Tutela della Salute Materno-Infantile ed Età Evolutiva;

e, ad interim, dal 15.7.1988 al 24.2.1992, funzioni di vicedirettore sanitario, presidio ospedaliero di Portogruaro.

25.5.1992-30.12.1993: vicedirettore sanitario Ospedale di Gorizia, USL 2 “Goriziana”

31.12.1994-30.6.1997: vicedirettore sanitario Istituto per l’Infanzia “IRCCS Burlo Garofolo”, Trieste.

Dal 1996 al 1997 incarico di responsabile della sicurezza dell’IRCCS “Burlo Garofolo” di Trieste, elaborando il relativo Piano per la sicurezza, a norma 626

1.7.1997-30.6.1998: In aspettativa, attività di libero professionista consulenza e formazione per la qualità

dell’assistenza sanitaria

1.7.1998 - 31.8.2008: dirigente medico di direzione medica di presidio ospedaliero della Zona Territoriale 11 di Fermo, ASUR Marche, comandato presso l’Agenzia Regionale Sanitaria, Regione Marche, con incarico di Responsabile dell’Area Qualità.

1.9.2008 al 9.12.2010: Dirigente di struttura, direzione medica Ospedale san Polo di Monfalcone, Azienda Sanitaria n° 2 Isontina.

10.12.2010 – 28.2.2011 Dirigente di struttura, direzione medica Ospedale san Polo di Monfalcone, Azienda sanitaria n° 2 Isontina distaccato a tempo parziale presso la Direzione strategica Aziendale come Direttore della struttura complessa Programmazione e Controllo delle Prestazioni sanitarie

1.3.2011 a tutt’oggi: direttore sanitario aziendale azienda ospedaliero universitaria di Ferrara

 

ATTIVITÀ SCIENTIFICA

1976-1992 Membro attivo della Società italiana di pediatria e dell’ACP

1984-1994: Socio fondatore e segretario nazionale Società Italiana per la Qualità dell’Assistenza Sanitaria

1985: Socio fondatore ISQua, International Society for Quality in Health Care

1990-1993 e 1994-1996: Coordinatore nazionale di due ricerche Cee-BIOMED sulla qualità dell’assistenza sanitaria

1994: Presidente Comitato Scientifico XI ISQua Conference, Venezia.

1994-2000: Responsabile Formazione Società Italiana per la Qualità dell’Assistenza Sanitaria

1997-2000: responsabile editoriale Rivista “QA”

2001-2011: Presidente Società Italiana per la Qualità dell’assistenza sanitaria (VRQ)

2004-2007: Membro dell’Executive Board International Society for Health Care ( ISQua) e dell’European Society for Healthcare Quality

2001 a tutt’oggi: membro Board dell’European Society for Quality in Health Care

2005- 2008: Comitato Scientifico Ricerca Europea MARQUIS

2005 - 2007: Comitato Esecutivo PATH WHO

 

80 pubblicazioni e scritti su pediatria, organizzazione sanitaria e qualità, fra le quali tre libri “Piccolo Dizionario della Qualità”, CSE, Torino, 2001, con Beccastrini e Tonelli, “Verso la Qualità”, CSE, Torino, 2004 e II edizione 2006 e L’Ospedale del XXI secolo, per Franco Angeli, 2007.

Ultimi articoli: Il servizio sanitario: componenti e relazioni orientate alla salute delle persone – Riflessioni sistemiche, n°2 pp. 203-217, marzo 2010

LA sostenibilità del sistema sanitario. Salute e Territorio e QA on line, febbraio 2011

Ultima relazione magistrale: “Gli standard professionali” – II conferenza nazionale – Federazione degli Ordini dei medici – Roma, 2-3 dicembre 2010

Dal 1987: 200 fra Corsi e Seminari sulla qualità dell’assistenza sanitaria tenuti come docente (per Aziende Sanitarie, Regioni, Società Scientifiche, Fondazione SmithKline, International Society for Quality in Health Care).

 

Appartenente a comitati scientifici delle seguenti iniziative

  • 2001

Membro del Commending Committee del 6° European Forum on Quality Improvement in Health Care
Bologna, 29-31 marzo 2001

 

  • 2003

International Hospital Federation, FIASO, Federsanità-ANCI
Percorso qualità

Presidente del Comitato Scientifico Internazionale

 

INCARICHI UNIVERSITARI

A.A. 1995-1996 e 1996-1997 : Docente a contratto di “Organizzazione sanitaria” presso le scuole di specializzazione in “Clinica Pediatrica” ed in “Igiene e Medicina Preventiva” dell’Università degli Studi di Trieste.

A.A. 1999/2000, 2000/2001; 2001/2002: responsabile del modulo “qualità professionale”

del corso di perfezionamento in “Valutazione della qualità nei servizi socio-sanitari”,

Facoltà di scienze politiche - Scuola di Specializzazione in Sociologia Sanitaria, Universita’ degli Studi di Bologna, Direttore prof. Costantino Cipolla

A.A.2002/2003, 2003/2004, 2004/2005, 2005/2006: responsabile del modulo “qualità professionale” nel “Corso di alta formazione in Valutazione della qualità dei servizi socio-sanitari dal punto di vista del cittadino”, Facoltà di scienze politiche di Forlì, Universita’ degli Studi di Bologna, Direttore prof. Costantino Cipolla.

A.A. 2002-2003, 2003-2004; 2005-2006, 2006-2007, 2007-2008: docente a contratto Scuola di specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva dell’Università Politecnica delle Marche, Corso di insegnamento 30 ore – qualita’ professionale.

 

COMMISSIONI NAZIONALI

Dal 16/5/2006 al 31/8/2008 facente parte del Coordinamento delle Regioni sulla gestione del rischio clinico, come rappresentante della Regione Marche /nota prot 103761/504/GZ.

Dal 15/10/2006 al 31/8/2008 fa parte del Gruppo di lavoro del Ministero della Salute per la stesura del Programma Nazionale per la Promozione permanente della Qualità- PROQUAL

Dal dicembre 2007 gruppo di lavoro dell’ASSR sull’Empowerment dei cittadini

 

ALTRI INCARICHI

Dal marzo 2004 al dicembre 2008 membro del comitato d’indirizzo dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Ospedali Riuniti di Trieste.

creato da Eugenio Bizzarri pubblicato il 18/03/2011 09:10, ultima modifica 03/03/2015 13:02

Azioni sul documento

Strumenti personali