Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara

Indicatore annuale di tempestività dei pagamenti

Indicatore di tempestività dei pagamenti ai sensi dell'art.33 D. Lgs. 33/2013, D.P.C.M. 22/09/2014 e Circolare M.E.F. n.3 del 14/01/2015

Ai sensi del D.Lgs. 33/2013, art.33, a decorrere dall’anno 2015 le Pubbliche Amministrazioni sono tenute a elaborare un indicatore annuale e un indicatore trimestrale dei propri tempi medi di pagamento relativi agli acquisti di beni, servizi e forniture.

In base al DPCM 22-9-2014, art.9, questa Azienda ha calcolato l’indicatore come la somma, per ciascuna fattura emessa a titolo corrispettivo di una transazione commerciale, dei giorni effettivi intercorrenti tra la data di scadenza della fattura o richiesta equivalente di pagamento e la data di pagamento ai fornitori moltiplicata per l’importo dovuto, rapportata alla somma degli importi pagati nel periodo di riferimento.

L’indicatore di tempestività dei pagamenti è definito in termini di ritardo medio di pagamento ponderato in base all’importo delle fatture.

Il calcolo è stato effettuato su tutti i fornitori di beni e servizi con l’esclusione delle Aziende del Servizio Sanitario Regionale.
 

IndicatoreDescrizioneValore
Indicatore annuale di tempestività dei pagamenti - ANNO 2014 Ritardo medio di pagamento intercorrente tra la data scadenza fattura e la data di pagamento, ponderato in base all'importo delle fatture 51,25
Indicatore annuale di tempestività dei pagamenti - ANNO 2015 Ritardo medio di pagamento intercorrente tra la data scadenza fattura e la data di pagamento, ponderato in base all'importo delle fatture 16,71
Indicatore annuale di tempestività dei pagamenti - ANNO 2016 Ritardo medio di pagamento intercorrente tra la data scadenza fattura e la data di pagamento, ponderato in base all'importo delle fatture 0,85
creato da Stefano Franceschetti pubblicato il 02/02/2015 15:40, ultima modifica 07/03/2017 14:09

Azioni sul documento

Strumenti personali