Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara

Tu sei qui: Portale L'informazione News TRASFERIMENTO PAZIENTI DAL S. ANNA IN CORSO GIOVECCA AL S. ANNA A CONA

Comunicato Stampa - 8 maggio 2012

TRASFERIMENTO PAZIENTI DAL S. ANNA IN CORSO GIOVECCA AL S. ANNA A CONA

archiviato sotto:
1° GIORNO - TUTTO SI E’ SVOLTO CON REGOLARITA’

Le operazione di trasferimento dei pazienti dei primi tre Reparti del Dipartimento Medico, dall’ospedale S. Anna in corso Giovecca al nosocomio di Cona, sono iniziate questa mattina alle ore 8.25 ed hanno coinvolto 32 pazienti (12 della Medicina Interna Ospedaliera 1, 6 della Clinica Medica e 14 della Medicina Interna Universitaria). Tutto si è svolto senza intoppi, nella più tota-le sicurezza per i pazienti, per i visitatori e per gli operatori dell’Azienda.

Le 8 ambulanze e il pullmino della Croce Rossa Italiana, unitamente all’ambulanza e all’automedica messa a disposizione dalla Centrale Operativa del 118, hanno terminato i trasfe-rimenti prima delle ore 13. Tutti i pazienti hanno potuto pranzare direttamente in Reparto a Cona.

Personale medico, infermieristico e del 118 era presente sia in corso Giovecca (per i pazienti che partivano dalla zona Trasporto Infermi) che presso la Camera Calda, adiacente al Pronto Soccorso dell’Ospedale S. Anna a Cona. I pazienti in arrivo sono stati accolti e immediatamente accompagnati al letto, in Reparto.

Ai familiari dei pazienti che sono stati trasferiti è stata consegnata una piantina di orientamento. Il personale della reception si è messo a totale disposizione dei cittadini, accompagnando in Reparto chi ne avesse fatto richiesta.

Nella prima mattinata un dipendente dell’Azienda si è sentito male. Subito il medico del 118 ha prestato i primi soccorsi del caso; dopo le necessarie cure il dipendente è stato dimesso.

Per quanto riguarda il personale in servizio presso l’Ospedale S. Anna a Cona, questi i numeri dei dipendenti in servizio.
Per il Dipartimento Medico sono oggi presenti: 21 medici oggi in servizio (8 in Medicina Interna Ospedaliera, 6 in Clinica Medica e 7 in Medicina Universitaria), 28 tra infermieri ed OSS, 3 coordinatori e 6 dirigenti del settore che si occupa della gestione del personale del Comparto (infermieri, OSS, tecnici, ostetriche, fisioterapisti, ecc).
Laboratorio. Presenti: 1 tecnico di laboratorio nelle 24 ore (in tutto 3), 1 Operatore OSS al mattino e uno al pomeriggio oltre ad un medico per tutte le 24 ore.
Radiologia. Presenti: al mattino 1 medico, 2 tecnici, 1 infermiere e 1 OSS ; al pomeriggio 1 tecnico (per le urgenze, le radiografie vengono lette dai medici di Ferrara); per la notte, pronta disponibilità attivata.
Terapia intensiva: 1 medico ed 1 infermiere h24.

A Cona, oltre ai Reparti, è perfettamente attivo il servizio mensa per i dipendenti (già aperto anche al pubblico); in tempi brevi verranno date informazioni rispetto ai prezzi e agli orari di accesso. Oggi era aperto anche il bar, l’edicola di rivendita giornali e la parafarmacia.

Domani proseguirà il trasferimento dei pazienti del Dipartimento Medico, in particolare quelli ricoverati presso i Reparti di Geriatria-Ortogeriatria, Malattie Infettive e Gastroenterologia. Il numero di pazienti sarà definito nel corso di questo pomeriggio, in funzione delle condizioni cliniche e dimissibilità dei pazienti stessi; la stima approssimativa rispecchia un numero non molto diverso da quello di oggi. L’orario di partenza delle ambulanze da corso Giovecca è sempre a partire dalle ore 8.00 come stamane; i mezzi coinvolti (ambulanze, pullmino, ecc…) sono gli stessi, così come l’organizzazione generale.

Ovviamente l’ospedale S. Anna in corso Giovecca ha funzionato a pieno regime, senza interrompere alcuna attività; anche in questa sede non si sono registrate criticità.

“Prima di tutto – ha commentato il Direttore Generale, dott. Gabriele Rinaldi - vorrei ringrazia-re le persone – e sono tantissime - che hanno lavorato in questi mesi, in maniera più o meno visibile. Un grazie sincero anche ai pazienti e ai loro familiari, che hanno dovuto sopportare il disagio del trasferimento. Infine, un plauso a tutto il personale di supporto e alle forze dell’ordine che oggi (come certamente anche nei prossimi giorni) hanno garantito e garantiranno sicurezza.  Oggi non posso che esprimere grande soddisfazione; questa prima giornata è andata molto bene. Ci auguriamo che sia lo stesso anche per le prossime giornate. Ma il lavoro da portare a termine è ancora lungo, perché ritengo che oggi non sia un punto di arrivo ma di partenza”.

“Per quanto riguarda l’organizzazione dal punto di vista sanitaria e dei servizi – ha messo in e-videnza il Direttore Amministrativo, dott. Ivan Cavallo - non posso che elogiare i buoni risultati ottenuti degli operatori sul fronte della collaborazione e della sinergia messa in atto in questo periodo. A tutti loro va il mio ringraziamento più sincero”.

Tutte le informazioni sul trasferimento sono disponibili in tempo reale sul sito dell’Azienda www.ospfe.it ; una sezione dedicata è stata attiva e nella home page i Reparti che sono stati trasferiti da Giovecca a Cona sono evidenziati in colore rosso.

creato da DallacquaL — pubblicato il 08/05/2012 17:40, ultima modifica 08/05/2012 17:41

Azioni sul documento

Strumenti personali