Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara

Tu sei qui: Portale L'informazione News TRASFERIMENTO DAL S. ANNA IN CORSO GIOVECCA AL S. ANNA A CONA

Comunicato stampa - 11 maggio 2012

TRASFERIMENTO DAL S. ANNA IN CORSO GIOVECCA AL S. ANNA A CONA

archiviato sotto:
4° GIORNO - OGGI GIORNATA DI STABILIZZAZIONE DELLE UNITA’ OPERATIVE TRASFERITE

Da oggi è previsto un periodo di stabilizzazione per le Unità Operative del Dipartimento Medico trasferite al S. Anna a Cona.

Oggi non sono previsti trasferimenti di pazienti e di materiale. Vengono mantenute le attività programmata, anche di raccordo con il S. Anna di corso Giovecca, per poter garantire il buon andamento della macchina.

Durante la notte, nessun episodio rilevante da segnalare. Sono stati effettuati 4 ricoveri da Pronto Soccorso, che ricordiamo funziona solo ed esclusivamente al S. Anna a Ferrara.

Le attività di trasferimento delle apparecchiature per allestire i servizi afferenti all’Area Medica riprenderanno da lunedì 14 maggio 2012.

“La Direzione Medica di Presidio – ha dichiarato il dott. Ermes Carlini, Direttore Medico del Presidio Ospedaliero - è grata a tutti i collaboratori dell’Azienda che tanto si sono impegnati nel realizzare questa grande impresa. C’è una grande consapevolezza dei disagi che possono derivare ai cittadini e agli operatori da questo evento, ma anche la certezza che il grande miglioramento che deriverà dalla nuova struttura e dalla nuova organizzazione dell’attività ospedaliera potrà ampiamente compensare i disguidi che si incontreranno durante il percorso del trasferimento. Il percorso dovrà ancora essere completato e per questo necessiterà dell’ulteriore sforzo di tutti, che certamente, come sempre, non verrà meno”.

creato da DallacquaL — pubblicato il 13/05/2012 12:47, ultima modifica 14/05/2012 08:55

Azioni sul documento

Strumenti personali