Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara

Tu sei qui: Portale L'informazione News LA DIREZIONE DELLE PROFESSIONI INFERMIERISTICHE IN PRIMA LINEA CONTRO IL DOLORE IN OSPEDALE

Ferrara, 9 luglio 2021

LA DIREZIONE DELLE PROFESSIONI INFERMIERISTICHE IN PRIMA LINEA CONTRO IL DOLORE IN OSPEDALE

archiviato sotto:
L’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Ferrara da anni si occupa del “dolore” al fine di migliorare la qualità di vita di tutte le persone ricoverate. La Direzione delle Professioni Sanitarie ha sempre collaborato attivamente, in sinergia con la Responsabile aziendale del “Comitato Ospedale Senza Dolore” dott.ssa Teresa Matarazzo, all’organizzazione annuale dell’indagine epidemiologica di prevalenza del dolore in Ospedale con l’obiettivo di misurare il dolore, valutare la condizione clinica del paziente e definire le eventuali azioni di miglioramento sia assistenziali che terapeutiche.
LA DIREZIONE DELLE PROFESSIONI INFERMIERISTICHE IN PRIMA LINEA CONTRO IL DOLORE IN OSPEDALE

Da sinistra: Tarroni e Chiarini

“La funzione e la partecipazione attiva della Direzione delle professioni all’indagine di prevalenza – spiega la dott.ssa Elisa Tarroni, Direttore del Servizio - trova uno dei principali fondamenti nell’Umanizzazione delle cure e dell’assistenza, nel rispetto di quanto definito nello stesso Codice deontologico dell’Infermiere all’art. 18: “L’Infermiere previene, rileva e documenta il dolore dell’assistito durante il percorso di cura. Si adopera, applicando le buone pratiche per la gestione del dolore e dei sintomi a esso correlati, nel rispetto delle volontà della persona, per evitare che il paziente provi o sopporti dolore inutilmente e nella contestuale valutazione della qualità dell’assistenza e della cura percepita dagli assistiti”, a dimostrazione che la Direzione delle Professioni è particolarmente attenta e sensibile alla soddisfazione dei cittadini relativamente ai propri bisogni di salute”.

 

La “XX Giornata Nazionale del Sollievo” quest’anno si è celebrata il 30 Maggio 2021 e l’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Ferrara ha definito come “Settimana del Sollievo” il periodo dal 7 al 12 Giugno 2021. Alla realizzazione dell’evento hanno partecipato i Responsabili Infermieristici Tecnici di Dipartimento della Direzione delle Professioni Sanitarie, i Coordinatori delle Unità Operative di degenza ordinaria, di Day Hospital/ Day Surgery e delle Aree Ambulatoriali ed i 25 Referenti aziendali di Attività “Ospedale senza dolore”. Per effettuare l’indagine epidemiologica di prevalenza del dolore, nella giornata del 10 Giugno 2021 sono stati somministrati i questionari, anonimi e a compilazione volontaria, ai pazienti delle Unità Operative di degenza ordinaria, di Day Hospital/Day Surgery e delle aree ambulatoriali. In soli sette giorni, grazie alla collaborazione di tutte le figure professionali coinvolte nel processo assistenziale, è stato predisposto il materiale ed organizzata la strategia che ha reso fattibile l’evento. I questionari prodotti sono stati 3, uno per i pazienti collaboranti, uno per i pazienti non collaboranti ed uno per l’area pediatrica. Sono stati consegnati circa 1050 questionari, con un’adesione pari a circa all’80%. Per il miglioramento della qualità dell’assistenza, fondamentali saranno l’analisi e la valutazione dei risultati ottenuti. Dall’analisi dei dati potranno, infatti, essere identificate e sviluppate azioni migliorative a favore dei pazienti.

 

“Questa indagine – mette in evidenza il dott. Michele Chiarini, Responsabile Infermieristico – Tecnico “Sicurezza delle cure” - rappresenta uno strumento operativo che rientra nel più ampio processo aziendale di Gestione del rischio clinico e della Sicurezza delle cure nell’ambito del Governo clinico. Rispetto al tema della qualità dell’assistenza tutto questo implica un approccio integrato tra tutte le professionalità, dove la Direzione delle professioni è direttamente coinvolta attraverso una funzione specifica che partecipa attivamente alle iniziative ed alle azioni di miglioramento continuo, in collaborazione con il Risk Manager aziendale”.

creato da ufficiostampa pubblicato il 09/07/2021 09:24, ultima modifica 09/07/2021 09:24

Azioni sul documento

Strumenti personali