Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara

Tu sei qui: Portale L'informazione News L’AZIENDA OSPEDALIERO - UNIVERSITARIA DI FERRARA ESCE DAL PIANO DI RIENTRO L’AZIENDA OSPEDALIERO - UNIVERSITARIA DI FERRARA ESCE DAL PIANO DI RIENTRO

Ferrara, 28 dicembre 2018

L’AZIENDA OSPEDALIERO - UNIVERSITARIA DI FERRARA ESCE DAL PIANO DI RIENTRO

archiviato sotto:
L’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Ferrara è fuori dal piano di rientro triennale 2016-2018. La decisione arriva dalla Giunta della Regione Emilia-Romagna che, con una delibera (la n. 2271-2018 del 27/12/2018), afferma di ritenere concluso, a far tempo dal 1°gennaio 2019, il Piano di Rientro per l’Azienda.

La Direzione Generale dell’Azienda Ospedaliero - Universitaria di Ferrara dovrà proseguire nelle azioni previste nel Piano che la stessa ha predisposto al fine di stabilizzare i risultati ottenuti e proseguire nel percorso di miglioramento dell’efficienza gestionale.

La legge 28 dicembre 2015, al comma 524, prevede che ciascuna Regione individui le Aziende Ospedaliere, le Aziende Ospedaliere Universitarie, gli Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS) e tutti gli altri enti pubblici che erogano prestazioni di ricovero e cura, che presentino uno scostamento tra i costi e ricavi oltre il limite massimo dei 10 milioni di euro, oppure il mancato rispetto dei parametri relativi a volumi, qualità ed esiti delle cure. Nell'anno 2015 l’Azienda presentava uno scostamento superiore ai limiti previsti e per tale ragione fu posta in Piano di Rientro. L'azienda ha elaborato un piano di azioni, che vanno dal completamento del processo di concentrazione di tutte le funzioni ospedaliere presso la nuova sede di Cona alla messa in efficienza di alcuni processi di spesa, per il rientro nell'equilibrio economico-finanziario e ne ha costantemente monitorato lo stato di avanzamento.  Il piano ha dato significativi e positivi risultati già dal consuntivo dell'anno 2016 per migliorarsi e consolidarsi con il consuntivo 2017. La delibera regionale da atto che “[…] le misure previste nel piano approvato dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Ferrara siano state adeguate al superamento dello squilibrio evidenziatosi nel 2015 e che il costante monitoraggio del Piano stesso nel corso del suo periodo di vigenza abbia evidenziato risultati migliorativi rispetto ai dati dei CE (Conti Economici) programmatici 2016, 2017 e 2018 contenuti nel piano stesso”.

La Direzione Generale è particolarmente soddisfatta del risultato raggiunto. Soprattutto perché le azioni messe in atto per il recupero dell'equilibrio economico-finanziario sono state condotte parallelamente a interventi di qualificazione e di potenziamento dei servizi e del personale che hanno permesso di aumentare la capacità di risposta, in termini di accessi al pronto soccorso, di ricoveri e di prestazioni specialistiche.

A tempo stesso è consapevole della necessità di completare quanto previsto dagli obiettivi di mandato e dalla programmazione locale per migliorare ulteriormente la risposta ai bisogni della popolazione.

creato da ufficiostampa pubblicato il 28/12/2018 16:45, ultima modifica 28/12/2018 16:45

Azioni sul documento

Strumenti personali