Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara

Tu sei qui: Portale L'informazione News Coronavirus Coronavirus: informazioni per i dipendenti Rimodulazioni e sanificazioni Reparti COVID Rimodulazioni e sanificazioni Reparti COVID

Rimodulazioni e sanificazioni Reparti COVID

pneumologia COVID.jpeg

 

Le opere descritte di seguito hanno permesso, a seguito delle valutazioni epidemiologiche in questa “fase 2”, di trasformare alcuni reparti destinati ai pazienti ricoverati a seguito dell’infezione da Covid-19 in Unità Operative “Covid free”. Le Unità Operative, prima della trasformazione, sono state bonificate. Ecco di seguito la progressione degli eventi.

 

3 maggio 2020 - Chiusura della degenza Terapia Intensiva COVID 2 presso il blocco 4 - 3C3 e chiusura del blocco per pulizie e sanificazione.

5 maggio 2020 -  La degenza Pneumologia no COVID è temporaneamente trasferita   dal blocco 5 - 2C3 nel blocco 3B0.  

6 maggio 2020 - La degenza Pneumologia di coorte COVID 1, presso il blocco 3C1, chiude temporaneamente per le opportune pulizie e sanificazione degli ambienti.

9 maggio 2020 - La degenza Pneumologia, dal blocco 3B0 si sposta nella degenza 3C1 con 24 posti letto (comprensivi dei posti letto monitorati).

9 maggio 2020 - Chiude la degenza COVID 3 collocata presso il blocco 1B2.
Nel pomeriggio riapre la degenza “MIO II” come degenza noCOVID con presso il blocco 3B0. La permanenza dell'Unità Operativa “MIO II” presso il blocco 3B0 è limitato esclusivamente al tempo necessario alle opportune opere di pulizia e sanificazione del blocco 1B2.

10 maggio 2020 - Riapre la degenza Pneumologia di coorte nel blocco 2C3 con 16 posti letto.

13 maggio 2020 -  Si riattiva il blocco 1B2 dopo le opere di sanificazione e la degenza “MIO II” trasferisce i propri pazienti dal blocco 3B0, dove si era trasferita temporaneamente, al blocco 1B2. I posti letto presso il blocco 1B2 attribuiti all'Unità Operativa sono 46.

15 maggio 2020 - La degenza Terapia Intensiva Universitaria COVID 1 dal blocco 3 (3C3), viene trasferita presso il blocco 4 (3C3). Il Blocco 4 (3C3) è pulito e sanificato e sono state apportate opere edili ed impiantistiche per creare due aree di degenza distinte: un'area di degenza COVID + e un'area di degenza COVID free.  Il Blocco 3 (3C3) viene chiuso per essere pulito e sanificato.

19 maggio 2020 - Le degenze delle Unità Operative di Urologia e Ginecologia, da blocco 2B2 si spostano presso il blocco 3B0. Viene riattivata la degenza Rianimazione Ospedaliera Covid free nel blocco 3 (3C3). I pazienti intensivi noCOVID ricoverati in Recovery room del blocco 21-22 (Piastra Operatoria) vengono trasferiti presso la degenza Rianimazione Ospedaliera Covid free nel blocco 3 (3C3) e presso la Rianimazione Universitaria COVID free del blocco 4 (3C3). La Recovery room viene chiusa per pulizie e riattivata il 22 maggio.

26 maggio 2020 - lL degenza 3B2 COVID 2 sospetti viene svuotata e chiude come degenza. Tutti i pazienti della degenza 2C2 COVID 2 (MIU e Clinica Medica) sono trasferiti presso la degenza 3B2 che diventa degenza medica COVID 2.con (Medicina Interna Universitaria di coorte) e con una dotazione di 24 posti letto.

27-28 maggio 2020 - Il blocco 2C2 COVID 2 chiude e viene pulito e sanificato.

29 maggio 2020 - Il blocco 2C2 riapre come COVID free con le degenza di Clinica Medica e Medicina Interna Universitaria con rispettivamente 21 posti letto.

 

Nello specifico è stato possibile recuperare i seguenti posti letto COVID free:

blocco 1B2 - 46 posti letto internistici
blocco 3B0 - 24 posti letto chirurgici
blocco 3 (3C3) -11 posti letto intensivi
blocco 4 (3C3) area noCOVID - posti letto intensivi
blocco 3C1 - 24 posti letto di pneumologia (passati da 16 a 24)
blocco 2C2 - 21 posti letto

 

Sono rimaste COVID le degenze:
blocco 3B3 - Malattie Infettive COVID 1 sospetti (12 posti letto, fino a 24)
blocco 3B2 - MIO COVID 2 sospetti (12 posti letto, fino a 24)
blocco 4 (3C3) area COVID- terapia Intensiva COVID 1 (14 posti letto)

 

E' diventato COVID il Blocco 5 (2C3) dove è attualmente la Pneumologia COVID 1

creato da Eugenio Bizzarri pubblicato il 20/05/2020 10:30, ultima modifica 28/05/2020 16:39

Azioni sul documento

Strumenti personali