Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara

Tu sei qui: Portale L'informazione News Coronavirus

CORONAVIRUS: informazioni per i cittadini

In questa sezione troverete, sempre aggiornate, informazioni relative al CORONAVIRUS in merito a:
- situazione dell'andamento dell'attività all'interno dell'OSPEDALE DI CONA;
- aggiornamenti, disposizioni ed ordinanze della Regione Emilia-Romagna;
- notizie di carattere LOCALE, REGIONALE e NAZIONALE sul Coronavirus.

TUTTE LE INFORMAZIONI CONTENUTE IN QUESTA PAGINA sono sempre VERIFICATE, UFFICIALI e comunicate dalle ISTITUZIONI!

CORONAVIRUS: L’ATTIVITA’ ALL’OSPEDALE DI CONA

REGOLE GENERALI DA SEGUIRE PER L'ACCESSO ALL'OSPEDALE

Al fine di garantire il massimo rispetto dei principi di igiene e sicurezza nelle aree dell'Ospedale sono stati predisposti:

Obbligo di indossare i dispositivi di prevenzione delle vie respiratorie (mascherina chirurgica naso-bocca-mento) in tutti i luoghi al chiuso dell'ospedale. Sono esclusi i bambini di età inferiore a 6 anni e le persone con patologie o disabilità incompatibili con l'uso della mascherina.

- Obbligo di indossare i dispositivi di prevenzione delle vie respiratorie (mascherina chirurgica naso-bocca-mento) nei luoghi all'aperto ove, per le caratteristiche e le circostanze di fatto, non sia garantito in modo continuativo il distanziamento di almeno 1 metro. Sono esclusi i bambini di età inferiore a 6 anni e le persone con patologie o disabilità incompatibili con l'uso della mascherina.

- Obbligo di mantenere una distanza di sicurezza interpersonale di almeno 1 metro.

PER GLI ACCOMPAGNATORI DEI PAZIENTI ALLE VISITE AMBULATORIALI.

In ottemperanza al Decreto-Legge 23 luglio 2021, n. 105, Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e per l’esercizio in sicurezza di attività sociali ed economiche, G.U. Serie Generale – n.175 del 23-07-2021 è possibile accompagnare persone alle visite specialistiche.

Il visitatore/accompagnatore dovrà inoltre essere in possesso della Certificazione Verde (GREEN PASS), oppure in alternativa dovrà dimostrare di possedere i requisiti richiesti dal Green pass ovvero:

  • Aver completato il ciclo vaccinale anti SARS-CoV2 da non oltre 9 mesi
  • Aver ricevuto la prima dose di vaccino da almeno 15 giorni; 
  • Guarigione da COVID 19 confermata dal Certificato di guarigione risalente a non più di 6 mesi;
  •  Esito del test molecolare o antigenico per la rilevazione di SARS CoV2 con esito NEGATIVO non antecedente alle 48 ore precedenti all’accesso alla Struttura Ospedaliera

Verrà inoltre richiesta un’AUTODICHIARAZIONE in cui il dichiarante, negli ultimi 14 giorni attesta di:

  • non avere anche uno solo dei seguenti sintomi: febbre, tosse secca, respiro affannoso/difficoltà respiratorie, dolori muscolari diffusi, mal di testa, raffreddore, mal di gola, congiuntivite, diarrea, perdita del senso del gusto, perdita del senso dell’olfatto;
  • non aver avuto un contatto stretto con una persona con diagnosi sospetta o confermata di infezione da SARS-CoV-2 (COVID-19);
  • non aver avuto un contatto stretto con una o più persone con febbre e con sintomi compatibili con COVID-19 (in casa, ufficio, lavoro, ecc.);
  • non essere sottoposto a regime di quarantena;
  • non aver ricevuto disposizioni di isolamento domiciliare per COVID-19, anche in relazione al rientro da viaggi in paesi extra UE e/o extra Schengen, di cui all’art. 49 del DPCM 2 marzo 2021.

 

 

Area riscaldata attesa accompagnatori ingresso 2_febbraio2021 (14).jpg

 

Presso i quattro ingressi dell’ospedale di Cona sono stati predisposti dei check point dove gli operatori effettuano un pre-triage (controllo della temperatura, igienizzazione delle mani e domande sullo stato di salute in relazione alla pandemia)

 

INGRESSO 1 - ORARIO DI APERTURA

GIORNI

ORARI

Lunedì - Venerdì

7,00 – 20,30

Sabato, Domenica e festivi

7,30 – 20,30


INGRESSO 2 - ORARIO DI APERTURA

GIORNI

ORARI

Lunedì - Venerdì

7,00 – 20,00

Sabato

7,30 – 14,30

Festivi

Chiusura accesso


INGRESSO 3 - ORARIO DI APERTURA

GIORNI

ORARI

Lunedì - Venerdì

7,00 – 19,00

Sabato

7,00 – 19,00

Festivi

L’accesso è consentito SOLO
agli operatori delle ambulanze.

 

INGRESSO 4 - ORARIO DI APERTURA

GIORNI

ORARI

Lunedì - Venerdì

7,00 – 18,00

Sabato

7,00 – 18,00

Domenica e Festivi

Chiuso

 

REGOLE PER L'ACCESSO DEI VISITATORI ALLE AREE DI DEGENZA

  • E' necessario Scaricare e compilare il Modulo di Autodichiarazione per l'accesso in Ospedale.
  • La fascia oraria di visita di base: ore 12:00 - 14:00.
  • E' consentito l'ingresso di 1 visitatore al giorno per paziente, la durata della visita è di 15 minuti nel rispetto delle norme anti-covid.
  • E' consentito l’accesso di soggetti con età inferiore ai 12 anni, solo nei casi di familiari stretti e per un numero massimo di 2 visitatori (minore e accompagnatore) contemporaneamente presenti al letto del paziente;

Restano invariate le precedenti indicazioni riguardanti:

  • L'assistenza a minori e persone non autosufficienti;
  • Il percorso nascita;
  • La mediazione culturale.

 

AUTODICHIARAZIONE PER L'ACCESSO IN OSPEDALE

Autodichiarazione per l'accessso in ospedale.jpg

Clicca QUI per scaricare i pdf


REGOLE PER SALE ATTESA DI PRONTO SOCCORSO

E’ vietato agli accompagnatori dei pazienti di permanere nelle sale di attesa dei dipartimenti emergenze e accettazione e dei pronto soccorso, salve le figure AUTORIZZATE rappresentate dall'ACCOMPAGNATORE (n. 1 accompagnatore) di minore, persone non autosufficiente, partner/accompagnatore di donna gravida e mediazione linguistica. Situazioni diverse dalle indicate devono essere autorizzate del personale sanitario preposto.

 

E’ stata predisposta, immediatamente all’esterno dell’ingresso del Pronto Soccorso, una tensostruttura riscaldata destinata agli accompagnatori dei pazienti in attesa al Ps

Area riscaldata attesa accompagnatori PS_febbraio2021 (1).jpg

 

 

SERVIZIO CONSEGNA FARMACI A DOMICILIO DALLA FARMACIA OSPEDALIERA

Il Servizio di Erogazione Diretta Farmaci dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara, grazie all’attività dei volontari della Croce Rossa Italiana, offre un servizio di consegna a domicilio dei farmaci solo ed esclusivamente per i pazienti che hanno attiva una prescrizione o un PIANO TERAPEUTICO DI FARMACI AD ESCLUSIVA EROGAZIONE DIRETTA e che sono in quarantena presso la loro abitazione o che realmente non possono uscire (per stato di salute o condizioni fisiche particolari) e che non dispongono di una rete familiare o di vicinato che possa recuperare il medicinale per conto loro.

 

Pertanto, il servizio è destinato ESCLUSIVAMENTE ai pazienti che devono ritirare i farmaci presso il servizio di erogazione diretta e non possono uscire di casa.


Per attivare il servizio è necessario telefonare all’Erogazione Diretta dell’Ospedale di Cona (telefono: 0532-237372 oppure 236653). Il farmacista controllerà nelle banche dati la terapia in corso ed attiverà la consegna a domicilio.

Si chiede la massima collaborazione per consentire la consegna ai pazienti che sono in effettiva difficoltà. Nel caso il paziente possa muoversi o abbia parenti/conoscenti che possano farlo per lui, è invitato a presentarsi al consueto punto di erogazione diretta.

Si ricorda inoltre che il Servizio di Erogazione Diretta Farmaci presso l’ospedale di Cona è regolarmente aperto nei consueti orari: da lunedì al venerdì, dalle ore 09.00 alle 16.30; sabato, dalle ore 09.00 alle 13.30.


CORONAVIRUS: COME DONARE ALL'OSPEDALE DI CONA

 

BoxDonazioni coronavirus.jpeg

coronavirus informaioni dall ospedale di cona ICONA HOME.jpeg

CORONAVIRUS: LE RACCOMANDAZIONI DELL’AZIENDA USL DI FERRARA PER I CITTADINI

 

 


 Le 10 nuove sane abitudini per vivere in modo responsabile la fase post emergenza

Visual-def_1.png   Visual-def_2.png   Visual-def_3.png   Visual-def_4.png


Visual-def_5.png   Visual-def_6.png   Visual-def_7.png   Visual-def_8.png


Visual-def_9.png   Visual-def_10.png

Clicca qui per consultare la Campagna Regionale "Le 10 nuove sane abitudini per vivere in modo responsabile la fase post emergenza

CORONAVIRUS: INORMAZIONI DI PUBBLICA UTILITA’

Numero verde Regione Emilia – Romagna: 800 033 033

800033033

Il numero verde 800.033.033 della Regione per informazioni sanitarie, è attivo dal lunedì al venerdì , dalle 08.30 alle 18 e il sabato dalle ore 8.30 alle 13.00. A disposizione delle persone che potranno chiamare per avere informazioni e indicazioni sul comportamento da tenere in presenza di sintomi sospetti.

 

 

Numero di pubblica utilità Ministero della Salute: 1500

 

 

Numero Verde Comune di Ferrara: 800 532 532

800532532 numero verde comune fe.jpg

E' operativo il numero verde gratuito "ProntoComune" 800 532 532, al momento dedicato al tema del Coronavirus: è possibile chiamare da tutto il territorio nazionale e da rete mobile, lunedì, mercoledì, venerdì dalle 8:30 alle 13:30, martedì e giovedì dalle 8:30 alle 16:30 (orario continuato)


 

Numero Verde Provincia di Ferrara: 800 550 355

n verde provincia corona.jpg

La Provincia di Ferrara ha messo a disposizione il numero verde 800.550.355, attivo dal Lunedì a Venerdì dalle 8.30 alle 14.00. Chiuso nei giorni festivi.

 

Sito dedicato del Ministero della Salute

 

Sito della Regione Emilia-Romagna

 

Sito dell’Azienda Usl di Ferrara

 

Sito Comune di Ferrara

 

Portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica (a cura dell'Istituto Superiore di Sanità)

epicentro.png

 

Domande frequenti (FAQ), info e numeri utili sul Coronavirus (fonte Regione Emilia-Romagna)

faq regione.png

 

Domande frequenti (FAQ) sul Coronavirus e sulle vaccinazioni (fonte Ministero della Salute)

 

Report Nazionale Vaccini Anti COVID-19 (fonte Ministero della Salute) 

 bottone vaccini covid.jpg

 

Fake news (fonte Ministero della Salute)

bottone fake news ministero salute.jpg

 

APP Immuni (Sito ufficiale)

bottone APP IMMUNI.jpg

CORONAVIRUS: DISPOSIZIONI DEL MINISTERO, DELLA REGIONE EMILIA – ROMAGNA E DEL COMUNE DI FERRARA

Per Decreti e ordinanze sulla gestione dell'emergenza da Covid-19, consultare la pagina della Regione Emilia – Romagna dedicata: https://www.regione.emilia-romagna.it/coronavirus/norme


Condizioni di esecuzione a carico del SSR dei tamponi antigenici rapidi presso le Farmacie convenzionate della regione dal mese di settembre 2021 (nuovo)

Linee guida per la ripresa delle attività economiche e sociali - Ordinanza del Ministero della Salute n.65 del 29 maggio 2021

Emergenza Covid - Ulteriori indicazione OBBLIGO COMPILAZIONE DPLF

Ordinanza n. 83 del 24 maggio 2021 della Regione Emilia-Romagna in materia di gestione emergenza sanitaria da Covid-19 - LINEE GUIDA CENTRI ESTIVI 

Decreto-legge 18 maggio 2021 n. 65. Misure urgenti relative all'emergenza epidemiologica da Covid 19; MODIFICHE ALLA DISCIPLINA VIGENTE INTRODOTTE DAL PROVVEDIMENTO 

Circolare Ministero della Salute. CHIARIMENTO DISPOSIZIONI EQUIPAGGIO VOLI DA E PER INDIA, SRI LANKA E BANGLADESH 

DPCM 17 MAGGIO 2021 (nuovo)

ALLEGATI DPCM 17 MAGGIO 2021 (nuovo)

Nuove indicazioni Ministeriali circa le MODALITÀ DI ACCESSO/USCITA DI OSPITI E VISITATORI PRESSO LE STRUTTURE RESIDENZIALI DELLA RETE TERRITORIALE 

Ordinanza ai sensi dell'articolo 32 della Legge 23 dicembre 1978, n. 833. INDICAZIONI OPERATIVE PER LA RIAPERTURA DEI SERVIZI EDUCATIVI PER L'INFANZIA E DELLE SCUOLE

DECRETO-LEGGE 22 aprile 2021, n. 52. Ulteriori disposizioni

DECRETO-LEGGE 22 aprile 2021, n. 52. Misure urgenti per la graduale ripresa delle attività economiche e sociali

MINISTERO DELLA SALUTE. Prevenzione e controllo dell'influenza: raccomandazioni per la stagione 2021-2022

Deliberazione di Giunta regionale n. 464/2021 in tema di test rapidi nasali e test sierologici in farmacia

Ordinanza della Regione Emilia-Romagna del 6 aprile 2021. INDICAZIONI OPERATIVE PER LA RIAPERTURA DEI SERVIZI EDUCATIVI PER L'INFANZIA E DELLE SCUOLE

Decreto del Presidente della Giunta Regionale recante NORME SULL’ATTUAZIONE E SULLO SVOLGIMENTO DELLA CAMPAGNA VACCINALE

Emergenza epidemiologica da COVID-19. SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE NEI CIRCOLI RICREATIVI, CULTURALI E SOCIALI DEL TERZO SETTORE 

ULTERIORI DISPOSIZIONI URGENTI IN MATERIA DI CONTENIMENTO DELL'EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19 (DECRETO-LEGGE) 22 FEBBRAIO 2021 

 


Scarica QUI l'autodichiarazione per gli spostamenti


bottone STORICO DISPOSIZIONI_.jpg

CORONAVIRUS: CAMPAGNE DI SENSIBILIZZAZIONE


Sicurinsieme, una sanità più sicura comincia da noi

a210cec0-45d4-401f-be06-896238fe924a.jpeg
Per informazioni, consulta la pagina dedicata della Regione Emilia-Romagna

Continuiamo a donare il Sangue in sicurezza

galleryslider-sangue.jpg

Per informazioni, consulta la pagina dedicata della Regione Emilia-Romagna

Campagna Web per promuovere l'App "Non da sola"

app non da sola.png

Per informazioni, consulta la pagina dedicata della Regione Emilia-Romagna


Campagna Regionale "Nuove sane abitudini"

nuove sane abitudini campagna regionale.png

Per informazioni, consulta la pagina dedicata della Regione Emilia-Romagna

CORONAVIRUS: PAGINE SOCIAL ISTITUZIONALI

 

 

 

CORONAVIRUS: INFORMAZIONI PER I FORNITORI

Si invitano tutti i fornitori titolari di validi contratti di beni e servizi stipulati con l'Azienda Ospedaliero Universitaria e con l’Azienda Ausl di Ferrara alla lettura ed alla presa d'atto delle indicazioni operative per la gestione dei potenziali casi di Coronavirus contenute nella nota visionabile cliccando sul seguente link:

http://www.ospfe.it/profilo-del-committente/dipartimento-di-prevenzione-e-protezione/PG0005875_2020_indicazioni%2027%20febbraio%202020.pdf/view 

creato da Eugenio Bizzarri pubblicato il 25/02/2020 13:50, ultima modifica 27/03/2020 12:32

Azioni sul documento

Strumenti personali