Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara

Tu sei qui: Portale L'informazione News A CONA SI PARLA DI MEDICINA DI GENERE: UN CONVEGNO GIOVEDI’ 13 IN AULA MAGNA

Ferrara, 11 dicembre 2018

A CONA SI PARLA DI MEDICINA DI GENERE: UN CONVEGNO GIOVEDI’ 13 IN AULA MAGNA

archiviato sotto:
La Biblioteca Interaziendale di Scienze della Salute dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara continua con la serie di seminari storici presentando, giovedì 13 dicembre 2018 dalle ore 14.30 alle ore 18,00 presso l’Aula Magna dell’ospedale di Cona, un nuovo evento dal titolo: “Dalla medicina delle donne alla medicina di genere”, in collaborazione con il Centro Universitario di Studi sulla Medicina di Genere dell’Università degli Studi di Ferrara.
A CONA SI PARLA DI MEDICINA DI GENERE: UN CONVEGNO GIOVEDI’ 13 IN AULA MAGNA

uno dei testi medici del fondo antico dell'Arcispedale Sant'Anna di Ferrara

Un nuovo approccio sta emergendo nell'ambito della formazione, della ricerca e della pratica terapeutica in ambito sanitario: la medicina attenta alle differenze sessuali e di genere, denominata per brevità “medicina di genere”, che studia in modo interdisciplinare le differenze sia biologiche, anatomiche, fisiologiche che psicosociali e culturali tra uomini, donne e identità sessuali altre. Tali differenze riguardano la conoscenza, le indicazioni e l'appropriatezza della medicina, e, da parte del paziente, la consapevolezza della propria salute, l’origine, la percezione di questa, nonché la gestione della malattia. Questa novità affonda però le sue radici nella storia della medicina e in un lungo dibattito sulle differenze tra i sessi a livello anatomico, fisiologico e patologico. 

Il seminario ripercorre alcune tappe di questa storia attraverso i testi medici del fondo antico dell'Arcispedale Sant'Anna di Ferrara, si sofferma sul ruolo delle donne nelle professioni sanitarie, illustra i mutamenti che hanno portato ad aggiungere e, talvolta, a sostituire il concetto di genere a quello di sesso, e presenta alcuni esempi attuali dai quali emerge la necessità e l'utilità di un approccio di genere nella pratica della medicina contemporanea, attenta alla personalizzazione della cura.

 Il seminario coinvolge studiosi ed esperti in specifici campi; si articolerà su cinque relazioni tematiche, ponendosi l’obiettivo di affrontare il tema da diverse angolazioni ed in maniera multidisciplinare.

I relatori saranno: Marco Bresadola, Donato Gemmati e Katia Varani dell’Università degli Studi di Ferrara; Fulvia Signani, Sandra Bombardi e Monica Manfredini dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara e dell’Azienda USL di Ferrara.

Moderatore: Donato Bragatto della Biblioteca Interaziendale di Scienze della Salute.

Durante il seminario saranno esposti dei libri del fondo e le loro preziose pagine saranno proiettate attraverso una webcam.

Il convegno è a ingresso libero

 

Per informazioni: Segreteria organizzativa, Biblioteca Interaziendale di Scienze della Salute, 0532-236257, biblioteca@ospfe.it

creato da Valentina Tomasi pubblicato il 11/12/2018 10:22, ultima modifica 11/12/2018 10:22

Azioni sul documento

Strumenti personali