Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara

Tu sei qui: Portale L'informazione News 11 ottobre 2019 - ALLA PROF.SSA MARIA CHIARA ZATELLI IL “PREMIO PER LE DONNE… DALLE DONNE” 2019

Ferrara, 11 ottobre 2019

11 ottobre 2019 - ALLA PROF.SSA MARIA CHIARA ZATELLI IL “PREMIO PER LE DONNE… DALLE DONNE” 2019

archiviato sotto:
Importante riconoscimento per la Prof.ssa Maria Chiara Zatelli, Direttore dell’Unità Operativa di Endocrinologia e Malattie del Ricambio dell’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Ferrara e Professore Ordinario di Endocrinologia dell'Università degli Studi di Ferrara.

La Professoressa è stata insignita del “Premio per le donne… dalle donne” (sezione medico-scientifica), istituito per il quarto anno consecutivo da A.I.NET, Associazione Italiana Tumori Neuroendocrini “Vivere la Speranza – amici di Emanuele Cicio”. Il premio verrà consegnato sabato 12 ottobre alle 18.30 al Complesso Museale di San Francesco a Montefalco in Umbria, luogo nel quale si si terrà la cerimonia di premiazione.

Il premio è stato assegnato al medico ferrarese su indicazione del Comitato Scientifico dell'AINET (http://www.viverelasperanza.org ) per meriti scientifici in ambito della ricerca dei tumori neuroendocrini, ove svolge la maggior parte della sua attività scientifica accademica.

Per la sezione “Migliore Idea”, il Premio per le donne … dalle donne 2019 verrà assegnato al direttore editoriale dell’Osservatorio Malattie Rare Ilaria Ciancaleoni Bartoli “per aver fondato la testata giornalistica O.Ma.R. – Osservatorio Malattie Rare, prima e unica agenzia giornalistica in Italia e in Europa dedicata alle malattie e i tumori rari. Scelta professionale che ha portato a una divulgazione scientificamente mirata delle tematiche inerenti alle malattie rare tra cui i tumori neuroendocrini - NET e le Neoplasie endocrine multiple - MEN di cui l’Associazione Italiana Tumori Neuroendocrini - A.I.NET si occupa da circa un ventennio”.

L’obiettivo del Premio, giunto alla sua IV edizione, è quello di portare all’attenzione della collettività donne famose che si sono distinte nel loro campo. L’Associazione A.I.NET, fondata da Adele Santini Cicio è un’associazione di volontariato quasi esclusivamente al femminile. Oltre a sostenere la ricerca in campo medico, volge il suo interesse all’operato delle donne che si sono distinte per l’alto valore scientifico, l’impegno sociale, l’arte, la bellezza, la professionalità e la cultura. La cerimonia del premio, curato e ideato dalla vice presidente di A.I.NET Angela Celesti, avrà il seguente programma:

 - Premio alla carriera sarà consegnato alla professoressa Sofia Corradi da Enrique Baron Crespo, già presidente del Parlamento europeo spagnolo.

- Per la sezione professionalità in ambito sociale a Federica Angeli che sarà premiata dal magistrato Simonetta Matone.

- Per la sezione medico – scientifica il premio andrà alla professoressa Maria Chiara Zatelli e sarà consegnato dal coordinatore scientifico di A.I.NET Piero Ferolla.

- Premio migliore idea: Ilaria Ciancaleoni Bartoli premiata dalla dottoressa Mariapia Brizzi.

- Premio giornalismo televisivo: Cinzia Fiorato che sarà premiata da Osvaldo Bevilacqua.

- Il presidente della giuria Gianfranco Bartalotta, docente, direttore della rivista Teatro contemporaneo e cinema, premierà per la sezione “Piccole donne” le giovani attrici Ludovica Nasti e Elisa del Genio.

creato da ufficiostampa pubblicato il 11/10/2019 14:58, ultima modifica 11/10/2019 14:58

Azioni sul documento

Strumenti personali