Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara

Tu sei qui: Portale L'informazione Comunicati stampa Archivio anni precedenti Archivio 2009 Marzo 2009 L'associazione "AMICI" dona cinquemila euro all'istituto di genetica medica contro il morbo di Crohn e la retto-colite ulcerosa

19 marzo 2009

L'associazione "AMICI" dona cinquemila euro all'istituto di genetica medica contro il morbo di Crohn e la retto-colite ulcerosa

L'associazione A.M.I.C.I. donerà all'Istituto di Genetica Medica dell'Università di Ferrara € 5.000 che verranno utilizzati per l'acquisto di nuove attrezzature di laboratorio. Nello specifico, questi macchinari saranno utilizzati per effettuare una più rapida e precisa diagnosi del morbo di Crohn e della retto-colite ulcerosa; mediante un semplice prelievo di sangue sarà infatti possibile effettuare una precoce e tempestiva terapia scientifica.

L'Associazione A.M.I.C.I., inoltre, è tra gli organizzatori del convegno interprofessionale per medici e infermieri "Gestione e terapia della Rettocolite ulcerosa" in programma sabato 21 marzo 2009 presso l'Aula Magna delle Nuove Cliniche Universitarie, (inizio ore 8.30) a cui parteciperanno tutti i più valenti medici esperti in questo settore, dando la possibilità a tutti i cittadini interessati a questo problema di ricevere gli aggiornamenti sugli studi effettuati fino ad oggi.

L'Associazione A.M.I.C.I. ha carattere nazionale e opera da un ventennio per promuovere la ricerca scientifica, per garantire una maggiore tutela dei pazienti, migliorandone l'assistenza sociosanitaria e riducendo i disagi economici, fisici e psicologici che la malattia spesso comporta.

Le due principale malattie croniche intestinali sono il morbo di Crohn e la rettocolite ulcerosa. Attualmente non esiste ancora un registro nazionale; l'unico dato è quello fornito dalla Regione in materia di esenzioni per patologia e nella sola provincia di Ferrara ci sono 1018 casi a tutto il 2007. L'obiettivo è quello di realizzare una sinergia tra medici, Istituzioni e rappresentanti dei pazienti, volta a migliorare l'offerta assistenziale e la presa in carico dei malati cronici.

La sezione A.M.I.C.I. Ferrara è nata ufficialmente nel 2007, in quanto si è sentito il bisogno di dare visibilità nel nostro territorio a queste patologie. Nel novembre 2008 l'associazone ha avuto la possibilità di usufruire di un locale all'interno dell'Unità Operativa di Gastroenterologia dell'Ospedale S.Anna. La referente, sig.ra Silvia Stabellini, è a disposizione tutti i sabato mattino dalle ore 10 alle ore 12 per ogni problematica inerente alle malattie infiammatorie intestinali.

 

creato da Webmaster pubblicato il 19/03/2009 17:27, ultima modifica 21/08/2019 11:46

Azioni sul documento

Strumenti personali