Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara

Tu sei qui: Portale L'informazione News LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE E RIMODULAZIONE DEL PRONTO SOCCORSO LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE E RIMODULAZIONE DEL PRONTO SOCCORSO

Ferrara, 22 giugno 2017

LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE E RIMODULAZIONE DEL PRONTO SOCCORSO

archiviato sotto:
La ristrutturazione e la rimodulazione del Pronto Soccorso Generale (PSG) sono stati al centro di una conferenza stampa che si è svolta questa mattina (giovedì 22 giugno 2017) presso l’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Ferrara. All’incontro erano presenti il Direttore Generale Tiziano Carradori, il Direttore Sanitario Eugenio Di Ruscio, i medici della Direzione Medica Maria Lucia Giorgetti e Roberto Bentivegna, il Direttore del Pronto Soccorso Giorgio Squarzoni, Paolo Chiarini e Flavia Sani dell’Ufficio Tecnico.
LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE E RIMODULAZIONE DEL PRONTO SOCCORSO

Da sinistra: Sani, Chiarini, Carradori, Di Ruscio, Squarzoni, Giorgetti, Bentivegna

La rimodulazione del Pronto Soccorso Generale prevede una rimodulazione degli ambiti di assistenza, non più con singoli ambulatori ma in open space multipostazione differenziati per codice colore allo scopo di migliorare i tempi di attesa e permettere una più rapida presa in carico dei pazienti che accedono al Pronto Soccorso di Cona, hub a livello provinciale. Contestualmente anche le aree di attesa vengono differenziate per codice colore.

L'ingresso del pronto soccorso generale, per la garanzia di massima sicurezza nella presa in carico, rimane L'UNICO ACCESSO PER TUTTI I PAZIENTI che si recano in urgenza presso l'Ospedale di Cona.

Il triage del Pronto Soccorso Generale (PSG) indirizza i pazienti, in base alla competenza, presso gli ambulatori del PSG o negli ambulatori specialistici situati nelle rispettive sedi.

I pazienti sono informati o, in caso di necessità, accompagnati lungo i percorsi fino agli ambulatori segnalati con chiara cartellonistica.

Tutti i codici rossi, indipendentemente dalla specialità, sono trattati presso il pronto soccorso generale con il coinvolgimento degli specialisti di riferimento.

 

AMBULATORIO DI ACCETTAZIONE PEDIATRICA

L'ambulatorio di accettazione pediatrica viene ricollocato – a partire dalla fine della prossima settimana - presso il blocco 9 al 1° piano (3D1), in area pediatrica.

L'accesso per tutti i bambini con i relativi accompagnatori rimane quello attuale, presso il Pronto Soccorso Generale. Al triage del PSG viene effettuata una prima accoglienza di tutti gli utenti pediatrici.

I codici rossi pediatrici sono trattati presso il Pronto Soccorso Generale con la consulenza del medico Pediatra mentre tutti i restanti pazienti sono indirizzati o accompagnati con i necessari ausili al 1° piano presso gli spazi degli ambulatori di accettazione pediatrica.

Il percorso identificato è adeguatamente segnalato, servito da scale e due ascensori di dimensioni adeguate per il trasporto anche di barelle.

creato da ufficiostampa pubblicato il 22/06/2017 13:04, ultima modifica 22/06/2017 13:04

Azioni sul documento

Strumenti personali